PARLIAMO DI CUORE....E NON SOLO...MA SEMPRE COL CUORE - Messaggio aziendale
RSS

Articoli recenti

SCRITTO TEMPO FA ,IN RICORDO DI G.L.BONELLI
UNA STORIA A LIETO FINE

Categorie

CARDIOLOGIA - INFARTO MIOCARDICO - FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE - ATTACCO CARDIACO - DEFIBRILLATORE -
FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE - ARRESTO CARDIACO
FUMETTI - TEX WILLER

Archivi

novembre 2016

powered by

QUATTRO CHIACCHIERE COL DOTT. SIRAGUSA

SCRITTO TEMPO FA ,IN RICORDO DI G.L.BONELLI

SONO CRESCIUTO CON TEX WILLER...DA LUI HO APPRESO I PRIMI CONCETTI DI ONORE, GIUSTIZIA, RISPETTO PER GLI ALTRI...KIT MI HA INSEGNATO IL SENSO DEL RISPETTO PER IL PADRE...CARSON MI HA INSEGNATO IL SENSO DELL'AMICIZIA, QUELLA VERA, CHE VIENE FUORI NEI MOMENTI PIU' DIFFICILI (E' FACILE ESSERE AMICI QUANDO TUTTO VA BENE !)...LE LORO AVVENTURE MI HANNO SEMPRE REGALATO MOMENTI DI FELICITA'...E ANCHE ADESSO CHE HO SUPERATO I SESSANT'ANNI TEX E' UN AMICO FIDATO, SEMPRE PRONTO A FARMI SOGNARE E DIMENTICARE QUESTI TEMPI CUPI . GRAZIE SIGNOR BONELLI, DI CUORE...ADESSO LA VEDO NELLE CELESTI PRATERIE, AD INVENTARE NUOVE STORIE, INSIEME A SUO  PADRE !

UNA STORIA A LIETO FINE

GIULIO E' UN CINQUANTENNE CHE SOFFRE DA TEMPO DI PRESSIONE MODERATAMENTE ALTA, CORRETTAMENTE TRATTATA CON I FARMACI. UNA NOTTE SI SVEGLIA CON UN SENSO DI FASTIDIO ALL' EPIGASTRIO ("LA BOCCA DELLO STOMACO " ), MALESSERE GENERALE, NAUSEA. IL FASTIDIO TENDE AD AUMENTARE. ELENA, LA MOGLIE, SI PREOCCUPA E VUOLE CHIAMARE SUBITO IL 118...GIULIO NON E' D'ACCORSO, VUOLE ASPETTARE...SARA' UN'INDIGESTIONE...GIULIO COMINCIA A SUDARE FREDDO ED ELENA DECIDE DI NON ASPETTARE PIU'...I SOCCORRITORI DEL 118 FANNO UN ELETTROCARDIOGRAMMA E LO TRASMETTONO ALL' UNITA' CORONARICA DELL' OSPEDALE...C'E' UN INFARTO MIOCARDICO ACUTO INFERIORE...DURANTE IL TRAGITTO IN AMBULANZA GIULIO PERDE CONOSCENZA...ARRESTO CARDIACO DA FIBRILLAZIONE VENTRICOLARE ( IL CUORE E' IMPAZZITO...E' UN'ARITMIA MORTALE )...IL PRONTO INTERVENTO CON IL DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO FA TORNARE IL CUORE A BATTERE REGOLARMENTE...IN EMODINAMICA SARA' RIAPERTA LA CORONARIA DESTRA...DOPO UNA SETTIMANA GIULIO TORNA A CASA.
GIULIO E' VIVO GRAZIE ALLA PRONTEZZA E ALL' INSISTENZA DI ELENA !
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint